Pages

giovedì 6 dicembre 2012

Natale si, ma a piccole dosi...

Ci risiamo. E' di nuovo natale quasi fosse bastato un battito di ciglia per passare da un anno all'altro senza nemmeno rendersene conto... Vi starete chiedendo perchè ho dato tale titolo ad un post come questo: la spiegazione sta  nel mio disappunto alle riunioni parentali delle feste natalizie! Adoro il Natale, le luci e bla bla bla bla, insomma adoro tutto ciò che concerne l'atmosfera festosa, commerciale e spirituale, sebbene io non sia una credente nel senso stretto del termine. Il Natale in fondo non è che un rito di passaggio che scandisce l'inverno, lo spirito e le tasche.... L'atmosfera preparatoria alla vigilia è ciò che più amo in assoluto: ho già allestito l'albero di natale e agghindato la casa come si deve...







... ma c'è un ma. Non amo proprio le riunioni tra parenti!!! Fustigatemi, imprecatemi contro ma non riesco a farmi piacere le giornate chiusi in casa di qualche parente a far la solita tombolata (che poi mi viene sonno) e a mangiare quintali di cibarie talmente grasse che il fegato chiede la pensione in anticipo: posso sinceramente sopravvivere ad una giornata così, ma che questo rito si ripeta per molti giorni è davvero stancante. Già mi preparo a rispondere alle consuete indiscrete domande familiari... Ammazza oh!!! Mi chiedo per l'ennesima volta, così come ogni Natale: esistono le persone discrete?? Mah!
Fin dall'infanzia, i giorni precedenti al natale sono i migliori...E' un pò come dire che l'importante non è la meta ma il viaggio. Non è retorica. Se vi fermate a riflettere un attimo vi renderete conto che è più gioiosa la preparazione al natale che non il giorno di natale .... Quest'anno sotto il mio albero ci saranno regali sentiti e poco costosi, proprio come ogni anno. La sobrietà non va mai in vacanza.
Vorrei che tutti avessero la possibilità di vivere questo periodo con tanta serenità, e questo è l'augurio che vi mando dalle pagine sgangherate di un blog al confine del web, ma pur sempre sincero, sebbene caustico.

22 commenti:

  1. posso capire come ti senti, lo chiamo il "Tour dei parenti" sinceramente crescendo mi limito ai più stretti ma è impossibile non ritrovarsi tutti insieme... in ogni caso anche io ti auguro tanta serenità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che dovrò stringere i denti o trattenere il fiato....

      Elimina
  2. Ciao Nina,
    sono d'accordo con te la Viglia di Natale è il momento che amo di più, grazie alla fortuna che ho non mi tocca la grande riunione di parenti scomodi, ma capisco il tuo disagio, ti sono vicina con il pensiero in quei momenti scomodi e fastidiosi. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia! Che fortuna.... Un bacione!

      Elimina
  3. Il periodo pre-Natale è sempre il migliore!Buona atmosfera natalizia e tanta serenità anche a te!Baci,Alessia<3

    RispondiElimina
  4. Il periodo pre-Natale è sempre il migliore!Buona atmosfera natalizia e tanta serenità anche a te!Baci,Alessia<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia! Un bacione anche a te

      Elimina
  5. Anch'io la penso come te! Adoro il Natale (lato consumistico INCLUSO!!!) ma le tombolate varie e simili proprio zero! Oltre che causare sonnolenza, mi sanno proprio da "pensionato". ;(

    Carino l'albero!!! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse quest'anno ce la scampiamo: dovrebbe esserci la fine del mondo;-)

      Elimina
  6. Grazie mille per gli auguri.... anche il mio è un Natale all'insegna della sobrietà.... il mio albero di natale è fatto con biscotti homemade e ghirlande di pop corn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un albero di natale da mangiare allora!Slurp! Tra qualche giorno ho intenzione di fare proprio dei biscotti! Un bacione!

      Elimina
  7. Su alcuni punti di vista sono d'accordo con te.. !
    Bel post!!

    Be Happy with Fashion

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Benedetta! Buone festività!

      Elimina
  8. anche io preferisco decisamente i giorni precedenti, molto più magici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la preparazione e l'atmosfera della vigilia che mi piace! Un bacio!

      Elimina
  9. a me piace l'idea di festeggiare con i parenti , le tombolate , i cenoni e tutto il resto :) ma non per questo però mi permetto di criticare il tuo punto di vista :) anche perché io stessa trovo più magica l'attesa che il giorno stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rincuora sapere che a qualcuno piace passare del tempo con la propria parentela.... Buone feste!

      Elimina
  10. Sono d'accordo con te!Il Natale può essere una festa stressogena e che mette a dura prova la pazienza e i nervi di chiunque!
    ti seguo con piacere già da un pò...se ti va passa da me,ho aperto da poco il mio blog:)

    www.nelcarrellodichicca.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! A Natale è bello star tutti insieme ma a volte può diventare stressante! Con piacere faccio un salto da te!

      Elimina
  11. Sulle piccole dosi mi trovi decisamente d'accordo!
    Buone feste :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "La virtù sta nel mezzo"... Un bacio e buone feste!

      Elimina
  12. buon anno!!
    se ti va passa a trovarmi: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina